Amazon: come scegliere il venditore migliore (quando Amazon non è disponibile) – La Guida

Amazon: come scegliere il venditore migliore (quando Amazon non è disponibile) – La Guida

02/05/2020 0 Di Dennis

Acquistare su Amazon è spesso ritenuto immune da rischi, ma non sempre è così.
Scopriamo insieme quali insidie si celano e come effettuare un acquisto “in sicurezza”, soprattutto per chi si avvicina solo ora allo shopping online

Dopo aver capito come trovare le vere offerte su Amazon, nell’ultimo articolo di pochi giorni fa, è il tempo di passare al prossimo step: chi è il venditore?

All’interno nel “negozio” Amazon ci sono migliaia di venditori terzi, ognuno con una propria reputazione, tra questi possono nascondersi anche truffatori o aziende poco affidabili.

Vediamo quindi, tramite degli esempi, quali situazioni possono capitarci quando stiamo per scegliere il nostro acquisto.

Acquistare prodotto venduto e spedito da Amazon

Acquistare prodotto venduto e spedito da Amazon

Questo è il caso in cui il prodotto è gestito dai centri di distribuzione Amazon, per cui non corriamo alcun rischio. Il nostro acquisto arriverà nei tempi indicati.

Il tempo di consegna è un altro fattore importante ed è sinonimo di affidabilità. Tempi di spedizione molto lunghi possono ad esempio indicare che il prodotto arriva dall’estero, ed è bene scavare a fondo per capire l’affidabilità. Vedremo poi come.

Acquistare prodotto venduto e spedito da venditori terzi

Esempio acquistare prodotto venduto e spedito da terzi

In questo caso ci troviamo di fronte ad un articolo gestito da terzi, anche la spedizione.
Se è l’unico ad offrire l’articolo clicchiamo sul nome del venditore (quello che ho annerito nel riquadro rosso) e ci verranno mostrati i suoi dettagli (vedi immagine sotto).

Inoltre dobbiamo fare attenzione ad un ulteriore particolare, se presente, il riquadro che ho evidenziato in azzurro.

Amazon ci sta dicendo che l’articolo è in vendita presso 21 negozi ed il prezzo parte da €99,51. Questa informazione la troveremo chiaramente solo se l’oggetto è disponibile presso più venditori.

Clicchiamo su “Nuovo (21) da 99,51” ed avremo il seguente risultato:

Esempio elenco offerte per un oggetto da acquistare

Il venditore mostrato nella scheda prodotto è quello indicato con la freccia rossa.
Questa scheda è molto utile perché raccoglie le offerte in ordine dal più economico (spedizione compresa), ci dice la condizione dell’oggetto (nuovo/usato) e le info sul venditore con feedback ed i tempi di consegna (sulla destra, per ogni riga c’e’ anche il pulsante aggiungi al carrello che ho tagliato per vedere meglio l’immagine).

Considerazioni da fare:

  1. Amazon ci offre il prezzo migliore, possiamo ordinarlo ma non è subito disponibile.
    • Se non abbiamo fretta procediamo all’acquisto con questa opzione.
  2. Il venditore di prima (quello con la freccia rossa) ha feedback positivi per l’86% negli ultimi 12 mesi su 639 valutazioni…
    • Affidiamoci a venditori con feedback il più vicini al 100% con un congruo numero di valutazioni
  3. Il venditore precedente, con il prezzo di 112,34€, ha feedback positivo per il 97% negli ultimi 12 mesi su 6208 valutazioni, consegna tra 9 e 18 maggio dall’Italia.
    • Se ci occorre subito l’oggetto procediamo all’acquisto con questa opzione. Feedback ottimo con 5 stelle e tantissime valutazioni.
  4. L’ultimo venditore dell’immagine ha un feedback positivo del 100% negli ultimi 12 mesi, ma con solo 4 valutazioni.
    • Ok il 100%, ok la spedizione più rapida di tutti, ma 4 valutazioni sono davvero poche

Se vogliamo possiamo cliccare sulla percentuale del feedback per vedere i dettagli del venditore, come ad esempio la sede legale, i commenti lasciati dagli acquirenti, le politiche di reso… ecc.
Ecco come si presenta:

esempio dettaglio scheda venditore

Molto interessante la tabella che mostra il dettaglio dei feedback suddiviso per periodo.

Acquistare prodotto venduto da terzi e spedito da Amazon

Acquistare prodotti venduti da terzi e spediti da amazon

L’ultimo caso in cui possiamo imbatterci è quello di un prodotto venduto da terzi e spedito da Amazon.

Significa che possiamo dormire sonni tranquilli, l’oggetto che intendiamo acquistare è depositato presso un centro di distribuzione di Amazon che lo invierà direttamente a casa nostra.

Garanzia dalla A alla Z

Amazon per i prodotti venduti e spediti da terzi applica questa garanzia, ma di cosa si tratta?

Amazon specifica che:

Si applica in caso di ritardo nella consegna e inconvenienti riscontrati con le condizioni degli articoli acquistati o con i resi.

In caso di problematiche si può aprire un reclamo se sono rispettate queste condizioni:

  1. Contattato il venditore
  2. Concesso al venditore 2 giorni per rispondere
  3. Non sono trascorsi 90 giorni dalla data di consegna prevista dell’ordine
  4. L’articolo ricevuto è danneggiato, difettoso o non conforme alla descrizione
    • Fare riferimento al link a fine pagina per i dettagli

La Garanzia dalla A alla Z non si applica ai prodotti digitali e ai servizi a pagamento.

Inoltre è specificato che: “Se riscontri un problema non elencato qui sopra, puoi segnalarcelo ma non possiamo garantire un rimborso finché l’investigazione non sarà terminata.”

Questa garanzia darci un mano in caso di problematiche con un venditore terzo, tuttavia sconsiglio di “provare ad acquistare per vedere come va, tanto c’e’ la Garanzia dalla A alla Z”.
Quando vediamo una percentuale di feedback bassa o venditori nuovi che propongono prezzi fuori mercato stiamo alla larga, anche perché aprire il reclamo per chiedere rimborsi è una pratica che può essere lunga e, come abbiamo visto, non è detto che recuperiamo i nostri soldi.

Analizziamo sempre i venditori terzi come abbiamo visto negli esempi proposti.

Link utili: